Multi Tabbed Widget

Anversa degli Abruzzi (L'Aquila): Il fiore del Sagittario. L'Ospitalità. Come arrivare


    

 


Anversa degli Abruzzi è adagiata su uno sperone di roccia, a 575 metri di altitudine, e domina l'ultimo tratto delle suggestive Gole del Sagittario, chiamata dagli antichi la "Valle del Suonatore di Flauto". Ai suoi piedi, sgorgano le Sorgenti di Cavuto, acque purissime, dotate di proprietà terapeutiche. E' proprio in questo tratto che un tempo, prima che il suo corso venisse sbarrato da una diga costruita nel 1927, il fiume Sagittario, l'antico e medievale Flaturnus, raddoppiava la sua portata.
Attraversata dalla tortuosa e spettacolare Strada Statale 479, che corre lungo il fianco della montagna, a picco sulle spaventose Gole, fino a raggiungere Villalago e Scanno, Anversa degli Abruzzi fa da cerniera naturale tra la Valle Peligna e la Valle Superiore del Sagittario.

Antico borgo, le cui origini risalgono sino all'Età del Bronzo (come testimoniano le diverse necropoli che la circondano), Anversa degli Abruzzi è stato il luogo che ha ispirato numerosi poeti ed intellettuali nel corso della storia, viaggiatori instancabili ed avventurieri in cerca di storie da raccontare.

Fu proprio ad Anversa degli Abruzzi che l'antica e nobile famiglia dei Belprato, nel corso del 1500, fondò e stabili l'Accademia degli Addormentati; e fu sempre qui che il poeta Gabriele D'Annunzio, innamorato di questi panorami mozzafiato, ambientò la sua migliore tragedia, La Fiaccola sotto il moggio.
E' per questo motivo che oggi Anversa degli Abruzzi ospita un Parco letterario in onore del poeta pescarese.

Tutto il borgo di Anversa si sviluppa in due parti, divise dalla Strada Statale 479 e da Piazza Roma, il cuore del paese, in cui gli abitanti ancor oggi sono soliti ritrovarsi. La parte più alta è dominata dal Castello normanno, di cui resta soltanto la torre; la parte più bassa, invece, si sviluppa attraverso un dedalo di strade, un labirinto fatto di archi, scale e strette rue in cui è facile perdersi, per ritrovarsi difronte a scorci panoramici mozzafiato. L'unico indizio che si può seguire per orientarsi è il suono dell'acqua scrosciante, che si fa più forte quanto più ci si avvicina al fondo della valle.

E' proprio qui, alla fine del paese, che si trova un altro dei tesori di Anversa degli Abruzzi: la Riserva naturale delle Gole del Sagittario, diventata dal 1991 oasi WWF. La riserva si estende per ben 450 ettari e offre agli amanti della natura e del trekking sorprese e scenari di rara bellezza.

Ma questo piccolo borgo d'Abruzzo, che tanti illustri visitatori ha attirato nel corso della sua storia, è famoso anche per le sue ceramiche pregiate, alcune delle quali hanno decorato gli interni di Villa d'Este a Tivoli. Di quelle numerose botteghe di ceramisti, oggi ne sopravvive ancora qualcuna lungo Via delle Fornaci.

Il viaggiatore che giunge ad Anversa degli Abruzzi non può non restare con il fiato sospeso, colto all'improvviso da uno spettacolo naturale al tempo stesso sublime e terrificante. Incastonata nel fianco di una montagna, Anversa guarda l'abisso che le si spalanca davanti, quello delle Gole, oltre le quali un altro borgo veglia sulle profondità della valle: Castrovalva, costruito in equilibrio su un altro sperone di roccia e reso immortale e famoso in tutto il mondo attraverso le litografie di M.C.Escher.

Anversa degli Abruzzi è il borgo ideale per iniziare la propria vacanza in Abruzzo, all'insegna della natura e dell'esplorazione dei Parchi e delle Riserve, lungo un itinerario, le cui tappe successive saranno i borghi di Villalago e Scanno.





INFORMAZIONI UTILI SU ANVERSA DEGLI ABRUZZI

DOVE DORMIRE

Hotel, Agriturismi, B&B, Campeggi ad Anversa degli Abruzzi:

B&B Efedra: Anversa degli Abruzzi (L'Aquila) - Via G.D'Annunzio 25 - Tel: +39 320 5753357
Bioagriturismo La Porta dei Parchi: Anversa degli Abruzzi (L'Aquila) - Via Fonte di Curzio - Tel: +39 0864 49595
Agriturismo Ponte delle Fornaci: Anversa degli Abruzzi (L'Aquila) - Loc. Ponte delle Fornaci - Tel: +39 0864 49286 - Cel: +39 393 0296376


DOVE MANGIARE

Ristoranti, Trattorie ed Agriturismi ad Anversa degli Abruzzi:

  • Ristorante La Fiaccola: Anversa degli Abruzzi (L'Aquila) - Via Duca degli Abruzzi 12 - Tel: +39 0864 49474
  • Ristorante Le Gole: Anversa degli Abruzzi (L'Aquila) - Via Duca degli Abruzzi 55 - Tel: +39 0864 49490
  • Agriturismo Ponte delle Fornaci: Anversa degli Abruzzi (L'Aquila) - Loc. Ponte delle Fornaci - Tel: +39 0864 49286 - Cel: +39 393 0296376


COME ARRIVARE

Come arrivare ad Anversa degli Abruzzi:

  • In auto da Roma: Prendere l'Autostrada A25 Roma-Pescara ed uscire al casello di Cocullo. Imboccare la Strada Provinciale Via S.Maria in Campo in direzione di Anversa degli Abruzzi. Oltrepassare Casale di Cocullo e proseguire sulla medesima strada fino ad arrivare ad Anversa degli Abruzzi. (Controlla gli orari degli autobus su Arpa)
  • In auto da Pescara: Prendere l'Autostrada A25 Pescara-Roma ed uscire al casello di Cocullo. Imboccare la Strada Provinciale Via S.Maria in Campo in direzione di Anversa degli Abruzzi. Oltrepassare Casale di Cocullo e proseguire sulla medesima strada fino ad arrivare ad Anversa degli Abruzzi. (Controlla gli orari degli autobus su Arpa)
  • In auto da L'Aquila: Prendere l'Autostrada A24 L'Aquila-Roma e percorrerla fino al raccordo con l'Autostrada A25 Roma-Pescara. Quindi, imboccare l'Autostrada A25 Roma-Pescara e proseguire fino all'uscita di Cocullo. Uscire al casello di Cocullo e imboccare la Strada Provinciale Via S.Maria in Campo in direzione di Anversa degli Abruzzi. Oltrepassare Casale di Cocullo e proseguire sulla medesima strada fino ad arrivare ad Anversa degli Abruzzi. (Controlla gli orari degli autobus su Arpa o Schiappa)
  • In bus da Roma: Dalla stazione Tiburtina di Roma, prendere l'autobus Arpa fino a Sulmona e scendere alla Villa Comunale di Sulmona. Dalla Villa Comunale di Sulmona, prendere l'autobus Arpa per Anversa degli Abruzzi. (Controlla gli orari degli autobus su Arpa)
  • In bus da Pescara: Da Pescara, in Piazzale della Repubblica, prendere l'autobus Arpa fino a Sulmona e scendere alla Villa Comunale di Sulmona. Dalla Villa Comunale di Sulmona, prendere l'autobus Arpa per Anversa degli Abruzzi. (Controlla gli orari degli autobus su Arpa)
  • In bus da L'Aquila: Dal "Terminal" degli autobus di L'Aquila, prendere l'autobus Arpa fino a Sulmona e scendere alla Villa Comunale di Sulmona. Dalla Villa Comunale di Sulmona, prendere l'autobus Arpa per Anversa degli Abruzzi. (Controlla gli orari degli autobus su Arpa)
  • In treno: Sia da Roma che da Pescara e da L'Aquila, la stazione di riferimento è quella di Sulmona. Dalla Stazione ferroviaria di Sulmona, prendere il treno fino ad Anversa degli Abruzzi. (Data l'esiguità del numero di treni, consigliamo tuttavia di raggiungere Anversa degli Abruzzi tramite gli autobus Arpa)

FOTO



VIDEO








LASCIA UN COMMENTO:





GUARDA L'ABRUZZO NEI NOSTRI VIDEO!